Siamo stati tutti bambini.
E da bambini, osservando le nuvole in cielo, abbiamo trovato dragoni alati che sputano fuoco, tartarughe lentissime, giganti buoni, zucchero filato a bizzeffe. Insomma, abbiamo immaginato un sacco di cose..

12 foto,
12 disegni,
12 racconti

Melkio, vedendo le realizzazioni di Ana su Instagram, ha fatto questo, ha immaginato. I piccoli pezzi di plastica posizionato in modo apparentemente casuale hanno preso vita, giochi di ombre diventano una ballerina, San Giorgio che doma il drago etc… ognuno con la propria storia, esposta nelle didascalie. E’ nata così l’idea per questo progetto,  dall’ incontro di due artisti  distanti fra loro ma legati dalla capacità immaginativa propria dei bambini che, crescendo, Melkio e Ana, hanno mantenuto viva.
Piccole storie di ombre, anche per adulti.

Exhibitions 2016:
– Pisa, Tuscania Festival
– Genova, Palazzo Ducale

Exhibitions 2017:
– Setubal, Festival da illustracao (P)